Cgil Basilicata su assunzioni "portaborse" e lavori Total

 

fpLa denuncia di queste ore della Fp Cgil sul tentativo di assumere alla Regione, senza concorso, i portaborse di consiglieri e assessori, dovrebbe portare immediatamente alla presa di posizione della Regione, del suo Presidente e degli stessi consiglieri del centro sinistra, contro questo ennesimo schiaffo ai tanti giovani laureati lucani".



E' la presa di posizione della segreteria regionale lucana della Cgil. In un documento diffuso e firmato dalla stessa si comunica: "mentre il sindacato, Cgil per prima, ma non solo (come non condividere la denuncia di questi giorni anche della Cisl, per la vicenda degli apprendisti Geologi) sta chiedendo alla Regione di farsi protagonista, insieme a noi, di una più generale vertenza per obbligare la Total ad avere comportamenti più responsabili nei confronti del nostro territorio, dal fronte dei tanti assessori a cui piace più parlare che fare, giunge solo silenzio. La Total non può portare a spasso un centinaio di giovani lucani dal 2008 per poi assumerne solo 54, quando a fronte di un'estrazione a regime di 5-60000 barili stiamo parlando di centinaia di milioni di euro di guadagni. La Total non può darsi alla macchia e rifiutare un confronto con sindacato e comuni per un accordo su occupazione locale, tutela salute e ambiente, sviluppo. Se si continuerà così le tensioni sociali cresceranno ulteriormente, come la rabbia degli stessi giovani. Dobbiamo invece impegnarci tutti per dare un chiaro messaggio: niente long list, niente assunzioni per raccomandazioni alla Regione, ma anzi una mobilitazione generale di tutte le migliori energie lucane per dare gambe e sostanza ad un rapporto diverso tra le grandi aziende e i nostri territori. Su questo facciamo appello a tutti, dal Presidente della Regione ai diversi partiti del centro sinistra, ai sindaci che già in queste ore stanno prendendo posizione, agli esponenti dell società civile: perché il futuro dei giovani lucani sia terreno comune per una comune battaglia di civiltà.

 

Convocato consiglio comunale venerdì 2 agosto

 

consiglio c_copiaIl Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria ed urgente in 1^ convocazione alle ore 9,00 di venerdì 2 agosto 2013 e in 2^ convocazione alle ore 16,00 di martedì 6 agosto 2013, nella sala “Pasolini” posta nel Centro Commerciale di via Sallustio, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. Relazione sulle osservazioni prodotte dalla commissione Ambiente sulla questione Italcementi.

2. Piano strategico della città di Matera – Aggiornamento presentazione del documento di apertura del confronto pubblico. Ordine del giorno.

3. Ordine del giorno a firma del cons. Rubino avente per oggetto: “Lunghe attese per chi si rivolge al Pronto Soccorso di Matera. I codici verdi possono aspettare 5 o 6 ore seduti in sala d’attesa”.

4. Ordine del giorno a firma di diversi consiglieri comunali avente per oggetto: “Assegnazione di un immobile comunale al centro per l’impiego”.

5. Ordine del giorno a firma del cons. Pedicini avente per oggetto: “Rispetto del decoro urbano e del patrimonio artistico”.

6. Cooperativa Edilizia “LA GRAVINELLA”, approvazione schema di convenzione in esecuzione dell’art. 22 della legge n. 179/92.

7. Comunicazione del Comitato Matera 2019 sullo stato di avanzamento del dossier di candidatura.

 

SEMINARIO CONAI CCIAAMT SU GESTIONE DEI RIFIUTI

Adempimenti, norme, classificazioni, modalità di gestione ma anche incentivi per le piccole imprese saranno gli argomenti che verranno trattati nel corso del seminario di aggiornamento sul tema “ Gestione dei rifiuti’’ in programma martedì 14 giugno alle 9.30, presso la Camera di commercio di Matera. L’evento, organizzato dal Consorzio nazionale imballaggi (Conai) e dall’Ente camerale, sarà incentrato sull’Abc della corretta gestione dei rifiuti e degli imballaggi, tra compiti e responsabilità. Relatori della giornata saranno Luca Passadore, Area ambiente di Confindustria Padova e Maurizio Salvo, Area Consorziati gestione contributo del Conai. I lavori saranno introdotti dal Presidente dell'Ente camerale, Angelo Tortorelli e da Fabio Costarella, Area Progetti territoriali speciali del Conai. Particolare attenzione sarà rivolta alla individuazione e classificazione dei rifiuti, alla nuova definizione dei produttori di rifiuti introdotta dalla legge 125/2015 e relative responsabilità, oltre che agli adempimenti necessari (tenuta registri, formulari, Sistri). Gli altri aspetti riguarderanno la gestione ambientale degli imballaggi in materia di obblighi normativi e le novità del Conai riguardanti la regolarizzazione per le piccole e micro imprese importatrici di merci imballate. “L’iniziativa promossa insieme al Consorzio nazionale imballaggi – ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli - è di stretta attualità considerate le criticità relative alla gestione e tenuta della documentazione previste dalle norme sui rifiuti. Il seminario di aggiornamento intende analizzare aspetti organizzativi, compiti e responsabilità al fine di consentire alle imprese di operare bene e con efficacia sul territorio". Matera 11 giugno 2016

TAPPA A POLICORO INIZIATIVA VOLANDO SULLE ONDE DELLA VITA

A forza di bracciate per vincere il diabete, all’insegna dell’informazione, di stili di vita equilibrati e con un amore particolare per il mare e per la natura. Con questo obiettivo Policoro ospiterà venerdì 17 agosto Monica Priore, la nuotatrice brindisina (atleta diabetica di tipo I), che farà tappa in Basilicata - dopo Crotone- per il progetto “ Volando sulle onde della vita’’. Il progetto, patrocinato da Coni, Federazione Italiana Nuoto (FIN), Assonautica Italiana e sostenuto dalla Croce Rossa e Guardia Costiera, consiste in un “tour” realizzato con un camper che sta attraversando tutte le regioni Italiane; Monica esegue, in ogni regione, una traversata in mare o in lago. Prima di effettuare la tappa di Basilicata, Monica Priore illustrerà finalità e risultati dell’iniziativa, nell'incontro che si terrà lunedì 17 agosto alle ore 19.00 presso il ristorante “Le Terrazze ” del Porto di Marinagri alla presenza di giornalisti, del presidente di Assonautica Basilicata Angelo Tortorelli, del sindaco di Policoro Rocco Luigi Leone, del capo del Corpo sanitario dell’ispettorato di Sanità della Marina Militare italiana ammiraglio Enrico Mascia e del presidente Fand Basilicata, Associazione diabetici, Antonio Papaleo. “ Quella di Monica –ha detto il presidente di Assonautica Basilicata, Angelo Tortorelli- è una testimonianza importante, che Assonautica sostiene, per vincere battaglie difficili contro il diabete facendo sport e amando il mare sulle onde della vita, come il progetto che sta portando avanti toccando le diverse località del Paese’’ .Martedì 18 agosto la nuotatrice effettuerà una traversata in mare con partenza dal Marinagri Sailing Club e arrivo al circolo Velico lucano. Per la traversata sono coinvolti i circoli velici di Policoro che assicureranno movimento in mare, la guardia Costiera di Taranto con presenza di mezzi e personale durante la traversata, la Croce Rossa Italiana che assicurerà, presso il Circolo Velico Lucano (punto di arrivo) un'ambulanza con medico. Il 20 agosto la partenza per la tappa di Sorrento. Matera 13 agosto 2015

Lucani all'estero. Il caso "à Muntagnola" a Berlino

Riceviamo e pubblichiamo volentieri

13312869 1720179418254106_8809235353895987191_n

 

Il 1° luglio la Trattoria „à Muntagnola“ festeggia il 25° Compleanno 

Dal 1 luglio 1991 la trattoria „à Muntagnola“ è diventata un pezzo di Basilicata nel cuore di Berlino Ovest. Proporre i sapori della mia terra, la mia cultura le mie tradizioni è stato una novità ́positiva nel panorama gastronomico berlinese e la Regione Basilicata, nel Settembre 2002 ci ha premiati come Miglior Ristorante Lucano nel Mondo con il Premio Sapori Lucani.

Mamma Angela è l`anima della Trattoria.
Il nome Muntagnola è dedicato all`affetto che nutro per lei e per il mio defunto Papà. Questo nomignolo era stato dato da mio padre, che proveniva da Montalbano Jonico (Paese di marina), a mia madre, che era invece originaria di Cirigliano, (Paese di montagna). 

Nel corso degli anni la trattoria si è distinta nella città non solo per le sue prelibatezze lucane ma anche per il suo impegno culturale nella scena italo-berlinese. La proposta della festa della befana o della pentolaccia sono ormai appuntamenti fissi per la comunità ́italiana e tedesca cosi come la degusdtazione di prodotti tipici, le frequenti mostre di artisti lucani e la presentazione di libri. Per ultimo lo „Stammtisch „ che ogni prima domenica del mese offre oltre all`atmosfera del pranzo della domenica (nostalgia dei nuovi giovani italiani arrivati a Berlino) anche un`occasione di incontro e scambio di esperienze per giovani e meno giovani. 

Con una grande festa, che prevede musica dal vivo e specialità dalla regione Basilicata, Pino Bianco, Mamma Angela e la grande famiglia della Muntagnola celebrano il 1° luglio dalle ore 18.00 „i 25 anni della Trattoria à Muntagnola“ sita nella Fuggerstrasse 27, Berlino-Schöneberg“.
Alle ore 19:00 sarà aperta la mostra „hall of Fame Berlin 2016“ accompagnata da musica dal vivo, tra cui Rachelina e i Maccherones con il coro i Birichini, Jesse Cole, Jeffrey Backus, Azusa Nakaoka, King Ralph, Larry Schuba & Western Union e tanti altri ospiti a sorpresa. 

Ci saranno inoltre 12 diversi stand di specialità lucane e del Sud Italia dove gli ospiti potranno non solo degustare ma anche acquistare le specialità presentate. 

L‘ingresso é di 20,00 Euro a persona e prevede oltre al menu nostro con acqua e vino, anche la degustazione delle specialità offerte dagli stand presenti.

Pino Bianco

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information