FESTA 2 LUGLIO CONFERMA PER CRESCITA CITTA'

Una bella e concreta prova di impegno e di uno sforzo organizzativo, che ha coinvolto cittadini, imprenditori, istituzioni ed enti locali affinchè la festa del 2 luglio in onore della Protettrice di Matera, Maria Santissima della Bruna, si confermasse ancora una volta come una ulteriore opportunità, per promuovere l’offerta turistica e culturale della Città dei Sassi . E’ il commento del presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, che si è complimentato con quanti, a cominciare dal presidente dell’Associazione Maria Santissima della Bruna, Domenico Andrisani, dalle forze dell’ordine al Comune, alle associazioni di categoria e di volontariato, hanno consentito la buona riuscita della Festa. “ I risultati raggiunti con l’edizione 2016 della Festa –ha detto il presidente Tortorelli- confermano ancora una volta che quando la città lavora insieme per il bene comune si ottengono i risultati sperati. E questo è lo spirito che deve animarci per fare di più e meglio per il futuro, come ripete l’antico detto popolare ‘ammogghj ammogghj l’onn c’ van’’. Confronto e scelte condivise, impegno sulle priorità sono le buone pratiche per far crescere la città e la sua economia, anche per quanto ci attende in vista di Matera capitale europea della cultura per il 2019. Peccato –conclude- che la coincidenza della partita della nazionale, per gli europei, abbia inciso negativamente,sulle presenze  rispetto alle previsioni‎’’. Matera 3 luglio 2016

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information