Convegno di Grottole sul ruolo di Sviluppo Basilicata a sostegno dei territori lucani.

guarda il video

Franco Stella: rivitalizzare i centri della collina materana

Grande successo di pubblico e di imprenditori al convegno organizzato ieri a Grottole, nel Centro della Creatività di Gerardo Guerrieri, da Sviluppo Basilicata con la collaborazione di Confapi, CNA e del Comune, sul ruolo della Società regionale a sostegno dei territori lucani. Soggetto attuatore dei programmi di sviluppo regionale e di attività finanziarie per le imprese e gli aspiranti imprenditori, Sviluppo Basilicata si pone al servizio delle piccole e medie imprese

lucane.

“L’incontro di Grottole è stato fortemente voluto da Confapi perché – ha dichiarato il direttore Franco Stella – occorre rivitalizzare i centri della collina materana, che rischiano di essere penalizzati dalla crescita turistica del capoluogo e dalle conseguenze positive che questa avrà per la città di Matera”.

“Attraverso gli strumenti messi in campo dalla Regione – ha proseguito Stella – sarà possibile sostenere le piccole imprese che operano in queste aree svantaggiate e dare ai giovani la possibilità di avviare attività imprenditoriali in proprio”.

In questo momento, purtroppo, siamo in una fase transitoria per quel che riguarda il sostegno agli investimenti imprenditoriali, perché si è appena conclusa la vecchia programmazione 2007- 2013 e non è ancora partita la nuova 2014-2020. Inoltre, strumenti che hanno riscosso un notevole successo per l’avvio di nuove imprese e per investimenti di quelle già esistenti, come il Microcredito, sono scaduti ed è auspicabile il loro rifinanziamento da parte della Regione.

Per quanto riguarda l’accesso al credito ci si augura un maggiore utilizzo di strumenti di ingegneria finanziaria come il Fondo di Garanzia o il Tranched Cover, che sono di grande aiuto alle imprese di minori dimensioni cui le banche hanno chiuso o ridotto i flussi creditizi.

A tal proposito, l’intervento al convegno del Responsabile Studi e Pianificazione della Federazione di Puglia e Basilicata delle Banche di Credito Cooperativo, Giuseppe Giannelli, ha mostrato l’elevata propensione delle BCC a concedere credito alle piccole e medie imprese, in quanto banche locali e con centri decisionali in loco.

“Ringraziamo l’amministratore unico di Sviluppo Basilicata avv. Giampiero Maruggi per avere accettato il nostro invito – ha concluso il direttore di Confapi Matera. Dopo Salandra e Grottole, nei prossimi giorni organizzeremo analoghi incontri in altri comuni della provincia, sempre insieme al presidente di CNA Matera Leonardo Montemurro”.

Matera, 14 luglio 2016

Confapi Matera

Ufficio Stampa

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information