unioncamere,missione Eu china

Basilicata in Cina per una grande opportunità di promozione e cooperazione tra imprese nei settori dell’innovazione, trasferimento commerciale e ricerca collaborativa. E’ quanto si prefigge di realizzare la missione Eu- China, che si svolgerà a Chengdu, capitale del Sichuan, e Qingdao, nella provincia dello Shangdong, dal 2 all’8 novembre 2016. L’iniziativa, che si svolge in occasione della XI Eu –China Business and Technology cooperation fair (Btf) è stata organizzata da Unioncamere Basilicata e Consorzio BRIDGeconomies, nell’ambito delle attività della Rete Enterprise Europe Network (EEN) ed in collaborazione con il partner cinese EUPIC (EUProject Innovation Centre). Le aziende che intendono cogliere questa opportunità devono far giungere richiesta all’indirizzo mail chiara.cappiello@mt.camcom.it entro il 20 settembre prossimo compilando la scheda, scaricabile (insieme alla brochure e alla circolare) dal sito Unioncamere Basilicata www.bas.camcom.it. La missione prevede la realizzazione di eventi di B2B a Chengdu e a Qingdao, con incontri individuali personalizzati per ogni partecipante. Gli incontri pre-organizzati, della durata di 30 minuti, hanno l’obiettivo di consentire ai partecipanti di trovare partner internazionali per il trasferimento tecnologico, la cooperazione commerciale e la ricerca collaborativa. Finora sono state quasi 300 imprese cinesi si sono registrate per Chengdu e quasi 200 per Qingdao. Le motivazioni a partecipare sono legate alla possibilità di beneficiare di politiche preferenziali offerte dal governo cinese ad avviare attività su un mercato in grande espansione. A questo va aggiunta la possibilità concreta di poter individuare potenziali partner commerciali in incontri one-to-one pre-programmati di 30 minuti per favorire un efficace networking,scoprire le tendenze del mercato e le innovazioni, mostrare i propri progetti e prodotti più interessanti. Ottenere, infine, opportunità di investimento di prima mano oltre ad avviare contatti transfrontalieri e collaborazioni.“ Per le nostre aziende –ha detto il presidente di Unioncamere Basilicata, Angelo Tortorelli- è senz’altro una opportunità da non perdere per le notevoli potenzialità del mercato e dell’imprenditoria cinese, che rappresenta una della realtà più dinamiche e in crescita del sistema economico globale. Professionalità, qualità e disponibilità al confronto e alla cooperazione sono i fattori che possiamo presentare per la missione Eu –China di novembre’’ Matera 13 settembre 2016

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information