Ferrandina, DASPO per un ventisettenne

 

carabinieri-notte thumb307_

I Carabinieri della Stazione di Ferrandina hanno sottoposto un 27enne del luogo alla misura di prevenzione del divieto di accesso a stadi in occasione di competizioni agonistiche calcistiche (DASPO) per la durata di anni due, a seguito di ordinanza emessa dalla Questura di Matera. L’odierno provvedimento scaturisce dalla segnalazione redatta dal personale della Stazione di Ferrandina alla Questura di Matera per l’emissione della predetta misura, poiché il giovane al termine dell’incontro di calcio, valevole per il campionato di Promozione Lucana, tra le squadre di Ferrandina e Rotonda tenutosi nel mese di gennaio 2017, tentava, con veemenza di accedere agli spogliatoi di giocatori ed arbitri creando disordini, venendo prontamente bloccato dai militari di servizio di Ordine Pubblico alla Stadio di Ferrandina, dopo averne vinto la resistenza a ricondurlo alla ragione.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information