Matera, il 19 per il Festival Duni “Flamenco Tango Neapolis”

 

alt

Prosegue il programma della diciottesima edizione di Festival Duni, manifestazione il cui cartellone, con ben tredici concerti e tre grandi eventi, sta “animando” artisticamente e culturalmente l’estate materana.

Prossimo appuntamento è lo spettacolo “Flamenco Tango Neapolis” che si terrà, alle ore 21.00 di mercoledì 19 luglio, sulla Terrazza Palazzo Lanfranchi con ingresso a pagamento.

Flamenco Tango Neapolis è un entusiasmante progetto artistico, fondato nel 2009 e diretto dal musicista e compositore napoletano Salvo Russo, che unisce il flamenco, il tango argentino e la tradizione musicale napoletana in un’originale contaminazione di stili.

L’ensemble musicale, sulle cui note danzano in scena i ballerini, è costituito da un quartetto di musicisti polistrumentisti napoletani: pianoforte, percussioni, violoncello, due chitarre, violino, oud arabo e due voci.

Le musiche, composizioni originali e arrangiamenti di Salvo Russo, rappresentano l’essenza di una contaminazione che sfoglia pagine antiche e le veste di nuovo, dando vita a sonorità originali ma sempre nel rispetto della tradizione.

Così “Scalinatella” diventa la musa che ispira la pasiòn flamenca, che “Cerasella” ricrea l’atmosfera delle milonghe argentine e che “’O Guarracino” irrompe con tutta l’energia di una “Buleria napulitana” in una vera e propria “juerga flamenca”.

I colori di Napoli, dunque, mescolati con quelli dell’Andalusia e del Sud America esplodono in scena creando atmosfere intense, arricchite dalla magia della danza attraverso il baile flamenco ed il tango argentino.

Lo spettacolo “Flamenco Tango Neapolis” si terrà, alle ore 21.00 di mercoledì 19 luglio, sulla Terrazza Palazzo Lanfranchi; biglietto €10 al botteghino + € 0,50 di eventuale prevendita.

I biglietti possono essere acquistati a Matera direttamente presso Orchestra della Magna Grecia, in via De Viti De Marco n. 13 (tel. 0835.1973420 materainmusica@gmail.cominfo.ensemblegabrieli@gmail.com), Cartolibreria Montemurro, in via delle Beccherie n.69 (0835.333411) o Tabaccheria Effepi dei F.lli Lisurici in via Dante 101 (tel 0835 261271).

Presso questi tre punti prevendita è possibile acquistare anche i biglietti per i prossimi due grandi concerti-eventi di Festival Duni alla Cava del Sole di Matera: gli Afterhours (28 luglio) e Carmen Consoli (3 agosto).

L’organizzazione della diciottesima edizione di Festival Duni rinnova la collaborazione sinergica tra Festival Duni e l’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna Grecia” nella città Capitale Europea della Cultura.

Quest’anno Festival Duni si realizza grazie ai patrocini istituzionali del MIBACT, Comune di Matera, Regione Basilicata, Camera di Commercio di Matera, Centro di Musica Antica e Contemporanea, Fondazione “Le Monacelle” e “Matera2019 Capitale europea della Cultura”.

Contribuiscono a Festival Duni 2017 i main sponsor UBI Banca, Grieco abbigliamento, Bawer, Italcementi Group, Qui Discount, Ingest Ingegneria e Consulenza Industriale, Ristorazioni S&P Catering & Banqueting, Coserplast, De Salvo srl e Fratelli Lisurici Ristorante del Sasso Baresano. Collaborano alla manifestazione la Fondazione Francesca Divella e l’Hotel “Cave del Sole”.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information