Natale 2009, Alma Mater con Papa Benedetto XVI

Anche la chiesa si adegua alle nuove forme di comunicazione. In questo caso si tratta del settore artisitco-musicale. Infatti, la voce di Papa Benedetto XVI sarà presente in alcuni canti religiosi, raccolti in un cd benefico la cui uscita é attesa per Natale, con etichetta discografica "Geffen Records". La voce del papa - anticipa oggi "The Guardian" - sarà registrata per la prima volta in un disco, che conterrà preghiere mariane e litanie lorenziane, cantate in diverse lingue: italiano, portoghese, francese e tedesco. L'album, dal titolo 'Alma Mater', conterrà inoltre altri pezzi originali.

Un papa presente che "lotta" con il ricordo di un predecessore imponente. La storia stà regalando ai giovani di Fcebook due esempi importanti.

Parte del ricavato dalla vendita del disco verrà utilizzato per progetti di educazione musicale dedicati a bambini in difficoltà, in tutto il mondo. I dettagli sulle nuove composizioni contenute nel cd verranno resi noti a settembre dal Vaticano, scrive il quotidiano britannico. Non si hanno ancora notizie sui nomi dei compositori coinvolti, ma si tratterebbe di un italiano, un inglese e un nordafricano e non tutti cattolici. Il Guardian rivela però che i pezzi musicali sono stati registrati questa settimana dalla Royal Philharmonic Orchestra negli studi di Abbey Road, a Londra. Ricardo Fernandez, general manager della Geffen Records per il Regno Unito (che tra gli altri scrittura Elton John, Donna Summer e Snoop Dog), si è limitato a confermare che qualcuno potrebbe ascoltare "il Papa su cd". "La bellezza dell'album sorprenderà molti", ha detto.

Maria Anna Flumero

flumerogemelli@virgilio.it

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information