SALVIAMO IL TORRENTE JESCE

Domenica 23 novembre 2008 Jazzo Gattini Ore 9.30 passeggiata didattica Il torrente Jesce che nasce in territorio di Altamura ha la sua parte terminale nel Parco della Murgia Materana immettendosi nella Gravina di Matera e rappresentando sicuramente una delle maggiori emergenze ambientali irrisolte del territorio. Quale è lo stato di salute del torrente? Quali le cause dell’ inquinamento? Cosa sono i tensioattivi ed i pesticidi? Quali gli effetti dei metalli pesanti su animali e piante? Quale l’impegno dell’Ente Parco per la risoluzione di questa complessa problematica a carattere interregionale? A questa e altre domande cercheremo di dare una risposta domenica prossima 23 novembre 2008 con l’escursione didattIca “SALVIAMO IL TORRENTE JESCE”. In una passeggiata accessibile a tutti guidata da Maria Antonucci dott.ssa in scienze naturali, esploreremo insieme l’ecosistema del torrente Jesce in località Tre Ponti nelle immediate vicinanze di Murgia Timone, scoprendone nascita ed evoluzione geologica. Quindi dopo aver prelevato dei campioni di acqua e realizzato l’analisi colorimetrica di alcuni parametri chimici (PH, Nitriti, Tensioattivi, Ammoniaca) li discuteremo insieme, anche mediante l’uso di supporti multimediali in aula didattica presso Jazzo Gattini, cercando di capirne il significato e fare luce sulle problematiche e cause connesse alle sostanze inquinanti presenti nel corso d’acqua. Perché l’acqua è di tutti ed a nessuno deve essere concesso di inquinarla. Partecipazione gratuita Appuntamento alle ore 9.30 a jazzo gattini. La chiusura dell’iniziativa e’ prevista per le ore 13.00 Per ulteriori informazioni e prenotazioni: CEA Matera tutela e valorizzazione del patrimonio storico naturale didattica - centro visite - eventi jazzo gattini/masseria radogna Tel. fax 0835/332262 cea@parcomurgia.it www.parcomurgia.it

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information