Licenziamenti alla CASAM. Intervengono i sindacati



 

                                          AL SINDACO DI MATERA 

                                          ALL’ASSESSORE ALLA MOBILITA’ 
 
 Le scriventi OO.SS., unitamente alle federazioni di categoria, chiedono un incontro urgente alle SS.LL. in quanto l’azienda CASAM (azieda di trasporto pubblico urbano a Matera n.d.r.) ha proceduto al licenziamento di lavoratori impegnati nel servizio di TPL con motivazioni inaccettabili e non condivisibili (riduzione dell’attività). 

L’azione è aggravata dal fatto che l’azienda è in regime di affidamento provvisorio del servizio di TPL fino al 31.1.2012. 

Ciononostante ha ritenuto di comminare licenziamenti di personale impegnato in quel servizio. 

CGIL CISL UIL ritengono necessario un incontro urgente con le SS.LL. alla presenza della azienda CASAM. 

In attesa di sensibile e sollecito riscontro, si porgono cordialità. 

Matera,14.1.2012 
 
 

                                            I SEGRETARI GENERALI PROV.LI

                                                     CGIL CISL UIL

                                             TARATUFOLO AMATULLI COPPOLA

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information