De Filippo su Petrolio: nessuna possibilità di altre trivelle

trivelle

La Regione Basilicata ha approvato una legge con cui ha messo la parola fine a ogni ipotesi di attività estrattiva al di fuori dei territori già interessati da accordi di programma precedenti.  De Filippo sottolinea che non ha concluso nè consentirà  intese di tal tipo.  Il presidente della Regione Basilicata stronca dunque ogni possibilità di successo per l’istanza avanzata dalla Delta Energy Ltd per la concessione denominata “La Bicocca”.

Tale istanza è stata avanzata dal ministero dello Sviluppo Economico e da questo sottoposto, come da procedura, alla Regione Basilicata con la prescrizione di rispettare i tempi di recente introdotti dal Governo (con un provvedimento impugnato dalla Regione Basilicata dinanzi alla Corte Costituzionale) per esprimere l’eventuale intesa. Intesa che, tuttavia, nel rispetto della legge regionale nota come “moratoria sul petrolio”, la Regione Basilicata non concederà.
“Ho già detto – ribadisce De Filippo – che per quel che mi riguarda questa sarà la linea della Regione Basilicata e se dovesse cambiare non potrei essere certo io a portarla avanti. Chi è d’accordo mi aiuti a rafforzare questa determinazione senza creare allarmismi, se qualcuno è contrario lo dica apertamente e senza infingimenti tattici, ma, purtroppo per lui, se ne faccia una ragione”.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information