Week end con NaturaArte

 

naturarteIL PARCO REGIONALE DI GALLIPOLI COGNATO PICCOLE DOLOMITI LUCANE DA IL VIA A “NaturArte” E TOCCHERA' PROPRIO AD ACCETTURA APRIRE I BATTENTI DAL 7 al 9 GIUGNO 2013.

 

Venerdì 7 Giugno 2013 alle ore 18:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Accettura ci sarà la cerimonia inaugurale del progetto “NaturArte” a cura del Parco Regionale di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane. La manifestazione denominata “NaturArte” il cui ente capofila è quello del Parco della Murgia Materana abbraccia l'intero territorio dei parchi di Basilicata ed ha come obiettivo la promozione dei valori storici, naturali e culturali legati a questi luoghi. Basilicata Verde tutta da scoprire: è questo il fine di “NaturArte” che cercherà di far vivere l'esperienza della scoperta a tutti i visitatori. Si tratta di una manifestazione che si snoda lungo quattordici week end, da maggio a settembre, toccando dei posti incantevoli. E' previsto un programma escursionistico alla scoperta della natura capeggiato dalle guide esperte dei parchi e fiancheggiato da presenze famose appartenenti al mondo dell'arte e della cultura che si esibiranno negli angoli più suggestivi dei diversi comuni.

Inoltre la manifestazione avrà anche lo scopo di valorizzare il patrimonio locale creando dei veri e propri itinerari enogastronomici e artigianali, con l'allestimento di mercatini a km zero, che consentiranno ai visitatori di completare la loro conoscenza dei luoghi.

Ecco il programma previsto per il week end accetturese:

Venerdì 7 giugno in pomeriggio la ProLoco accoglierà i visitatori presso il punto informativo nella piazza centrale del paese. A seguire verso le ore 18:00 all'interno della sala consiliare si terrà la presentazione del progetto “NaturArte” alla fine della quale si potrà accedere alla visita dei mercatini a Km 0 (la cui presenza sarà garantita per la durata dell'intero evento) ed acquistare e degustare tutte le prelibatezze gastronomiche e artigianali autoctone. Anche la ProLoco darà il suo contributo proponendo “La riscoperta degli antichi mestieri” e “Piatti tipici accetturesi”. In serata dalle ore 19:00 in poi presso l'anfiteatro si esibirà il gruppo Folk di Accettura.

Sabato 8 giugno mattinata di trekking verso “Tempa Cortaglia” a cura del CEAS, mentre in pomeriggio sarà nuovamente la ProLoco ad allestire la mostra fotografica degli annali della Festa di San Giuliano, manufatti ed attrezzature che ricordano la festa del maggio. Due i concerti musicali previsti per la serata:quello a cura del progetto “ACCIPITER” e quello della banda Osiris. La musica e le performance della Banda Osiris sono cariche di raffinata comicità e le loro esibizioni coinvolgono gli spettatori per l'irriverente gusto per l’anarchia musicale che li contraddistingue. Le grandi abilità di musicisti permettono loro di saper affrontare ritmi vorticosi e proposte sempre originali che diventano il tratto distintivo del gruppo. Fondono musica, teatro e comicità in esibizioni in cui miscelano tutti i generi musicali con ironia e una buona dose di dissacrazione.

Domenica 9 giugno: Trekking verso Ermoli, una località situata in pieno bosco dove si trova la cappella dedicata all'omonima Madonna la cui festività ricade nella prima domenica di maggio, qui sarà d'obbligo la celebrazione eucaristica in suo onore seguita dallo spettacolo musicale itinerante a cura dell'Associazione San Giuliano Martire. In pomeriggio oltre alla degustazione di prodotti tipici ci sarà l'esibizione del fisarmonicista russo Oleg Vereshchagin.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information