"La brutta bestia": su Youtube il primo inedito della materana Carla Volpe, in arte Lady Fox

alt

“Oggi canto così la mia lotta sperando che la "brutta bestia" si sia addormentata e sia in gabbia”.

“La brutta bestia” è un linfoma di Hodgkin contro il quale la 31enne materana Carla Volpe, in arte Lady Fox, ha iniziato cinque anni fa una dura battaglia fatta di chemioterapie, radioterapie e autotrapianti. Proprio in quel periodo buio, “di isolamento al San Martino di Genova”, specifica Carla,  quando si preparava al secondo auto trapianto di cellule staminali, è stato scritto il testo di questo brano toccante che, da qualche giorno, è diventato un video profondo che rimane impresso per le sue parole crude e forti: il primo inedito della giovane materana è su Youtube (http://www.youtube.com/watch?v=1hhxCqHGxXY).

“Vorrei con questo inedito far capire alla gente il vero valore della vita e quanto sia dura lottare per essa quando ti capita un malessere.- spiega Carla - Vorrei sensibilizzare un po' questa nuova società che è stressata per cose futili e dà importanza alla superficialità tralasciando i piccoli valori e la propria salute. Spero che con Youtube il mio video sia magari notato e prodotto da qualche casa discografica importante per far conoscere a tutti il mio inno”.

Il canto, per Carla, che da due anni e mezzo studia presso la More Music, è stata la medicina più potente: “Il mio sogno – afferma – è cantare ed essere conosciuta dal panorama musicale italiano”.

Di tenacia e grinta ne ha da vendere: ha partecipato a molti concorsi e casting tra cui XFactor, Italia’s got Talent, Tour Music fest che le ha dato la possibilità di fare lo stage al Cet di Mogol”.

La brutta bestia ha musiche e arrangiamenti del suo maestro Francesco Paolo Morelli direttore della More Music di Matera mentre il video è stato ideato dalla stessa Carla con Rocco Contini e girato da quest’ultimo tra il Belvedere di Matera e il ristorante Tenuta la Volpe.

Il trucco è di Paola Mattiace( progetto fx),le  foto di Paola Barbaro.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information