SEMINARIO UNIONCAMERE A MATERA IL 16 SU EFFICIENZA AMBIENTALE

Ambiente e Aziende insieme nel segno dell’efficienza, con ritorni concreti sul piano dei costi, della produttività e della tutela dell’habitat naturale e di lavoro. Temi di stretta attualità che saranno affrontati il 16 luglio, con inizio alle 9.30 a Matera, nella sala convegni della Camera di commercio nel corso del seminario di formazione “La gestione dell’efficienza ambientale’’. L’iniziativa è stata promossa da Unioncamere Basilicata, partner di Enterprise Europe Network nell’ambito del progetto europeo EEN-Pact, che ha organizzato l’evento insieme a CERPES srl di Matera, allo scopo di migliorare le performances ambientali delle piccole e medie imprese del Mezzogiorno. I lavori, che saranno aperti dal V.P. di Unioncamere Basilicata, Angelo Tortorelli, prevedono gli interventi del Segretario Generale di Basilicata Luigi Boldrin, sul tema “I servizi della rete Enterprise Europe network e il progetto EEn-Pact’’. Seguiranno i contributi dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Luca Braia, sul tema ‘’ Politiche della Regione Basilicata verso la green economy e le certificazioni ambientali’’, di Vincenzo Matera, Emanuele Vizziello e Vitalba Spagnuolo del Cerpes sugli “Aspetti operativi dell’Aua e procedure sanzionatorie’’, di Walter Facciotto direttore generale Conai su “La prevenzione nella produzione di imballaggi:progetto Eco Tool un’eco progettazione”; di Gaspare Giglio esperto Dintec su “Sostenibilità ambientale ed energia standard e certificazione volontaria come strumenti di sviluppo aziendale’’. Nel pomeriggio, inoltre, una sessione speciale di prima assistenza tecnica sarà curata dal Dintec - Consorzio per l’Innovazione Tecnologica - e sarà dedicata alle PMI attive nei settori della carta, del tessile e abbigliamento, della pelle e del cuoio che potranno partecipare così ad incontri one-to-one con i loro esperti tra cui Antonio Truglio. “ L’evento- ha detto il V.P di Unioncamere Basilicata, Angelo Tortorelli – consentirà alle imprese di comprendere meglio e attivare sul campo i percorsi sulla gestione dell’efficienza ambientale, che significa ottimizzare le risorse e contribuire a un programma di sviluppo ecosostenibile, che può avere ritorni anche sul piano occupazionale. La Green Economy passa per iniziative qualificate come questa. Il seminario si propone di fornire ai partecipanti la conoscenza avanzata di strumenti per la sostenibilità ambientale quali la Autorizzazione Unica Ambientale (Aua) di cui il sistema camerale ha un ruolo fondamentale di interfaccia con le imprese interessate ance alla luce della nuova normativa e l’impatto che la stessa avrà sulla gestione dello Sportello Unico Attività Produttive; la SGA, l’ Emas, i protocolli di gestione ambientale, le certificazioni internazionali relative all’ambiente (Ecoaudit, Ecolabel). Il tutto con riferimento diretto ai requisiti specifici degli standard applicabili, alle modalità di impostazione, sviluppo ed implementazione di azioni operative, al fine di trasferire le conoscenze e le competenze teorico-pratiche per la progettazione di un sistema di gestione ambientale’’. Matera 12 luglio 2013

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information