CCIA MT, CHEK UP INNOVAZIONE IMPRESE LATTIERO CASEARIE

Check up gratuito per le aziende agroalimentari della provincia di Matera allo scopo di rilevare il fabbisogno di innovazione e attivare percorsi, strumenti e progetti in grado di accrescerne la competitività. E’ l’obiettivo del Progetto “Innovazione e Trasferimento tecnologico nel settore agroalimentare’’ e, in particolare lattiero-caseario. messo a punto con una sinergia dall’Azienda speciale della Camera di commercio di Matera Cesp – Centro servizi per le piccole e medie imprese, il Consorzio “Dintec’’ per l’innovazione tecnologica del sistema camerale e l’Ente per le nuove tecnologie l’emergenza e l’ambiente (Enea). Il presidente della Camera di commercio di Matera, Domenico G.Bronzino. co n una nota trasmessa inviata ai presidenti delle associazioni di categoria ha illustrato modalità e finalità dell’inziativa, che riguarderà gli ambiti di innovazione di processo/prodotto, innovazione di mercato, innovazione organizzato gestionale. Una equipe di consulenti effettuerà a partire dal 14 ottobre check up aziendali gratuiti presso le imprese interessate, alfine di individuare i punti di forza e di debolezza dell’ organizzazione, i fabbisogni di innovazione e valutare l’efficacia dell’attuale struttura/filiera e gli eventuali margini di miglioramento. Le indicazioni saranno riportate su una scheda che consentirà di redigere un rapporto finale, utile all’impresa per superare le criticità riscontrate. “ Il progetto –ha detto Bronzino- rientra tra le iniziative messe in campo per valorizzare la filiera agroalimentare, sostenendo con strumenti concreti le imprese sulla strada dell’innovazione e della competitività come abbiamo fatto e continueremo a fare per altri prodotti come il pane,l’olio, il vino, i salumi e l’ortofrutta che caratterizzano le produzioni tipiche locali’’. Matera 11 ottobre 2008 L’addetto stampa Francesco Martina

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information