Il consigliere regionale Cifarelli sull'importanza di Naturarte per Matera 2019

roberto-cifarelliNaturarte rappresenta un originale ed importante progetto messo in campo dalla Regione insieme alla rete delle aree naturali protette della Basilicata che ha riscosso un buon successo. E’ quanto ha affermato Roberto Cifarelli, Presidente del Gruppo PD alla regione, intervenendo alla iniziativa di presentazione dei risultati dell’edizione 2013 del Festival dei Parchi.

Il rafforzamento ed il rilancio delle politiche regionali a sostegno delle attività delle aree protette, ha proseguito Cifarelli, devono trovare nuovo slancio mediante la condivisione con gli attori e protagonisti dell’esperienza fin qui maturata e attraverso, finalmente, la Conferenza Regionale sulle Aree naturali protette, utile per riformare la legislazione regionale, vecchia di vent’anni, promuovere la istituzione del Parco del Vulture e rivedere la governance degli enti di gestione.

I risultati di Naturarte 2013, la qualità del progetto, il binomio arte e natura, devono indurre il governo regionale a confermare presto il progetto anche per il 2014 in modo tale che esso produca effetti immediati sulle economie locali e confermi il contributo di immagine verde della Basilicata quale ulteriore elemento di promozione di un turismo slow, sostenibile.

Naturarte, ha dichiarato Cifarelli in conclusione del suo intervento, può rappresentare uno dei progetti portanti della candidatura di Matera a Capitale europea della cultura 2019 per il coinvolgimento delle popolazioni su scala regionale, per la valorizzazione degli straordinari paesaggi di cui la Basilicata è ricca, per la capacità di attrazione che ne consegue.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information