Ex Valdadige, non contengono fibre di amianto i rifiuti rinvenuti

Il Comando di Matera del Corpo forestale dello Stato ha inviato al sindaco della città, Salvatore Adduce, una nota con la quale si comunica che “dalle analisi dei rifiuti di presunta origine pericolosa (lastre di eternit) rinvenuti all’interno della Valdadige Ila Laterizi eseguite dal centro amianto dell’Arpab di Potenza è stato accertato che non contengono fibre di amianto nocive alla salute umane”.

Il sindaco ringrazia il Corpo Forestale dello Stato e l’Arpab per la celerità con cui hanno effettuato l’analisi dando così massima rassicurazione ai cittadini interessati.

L’Ufficio stampa

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information