CAPITALI EUROPEE CULTURA 2019 RAFFORZA PROGETTO MIRABILIA

Dopo Matera quest’anno Perugia, entrambe città candidate a capitale europea per il 2019 , ospiterà la borsa internazionale del turismo culturale dei siti Unesco. La conferma è venuta nel corso di un incontro operativo, svoltosi nell’isola del Tirreno, in vista dell’edizione umbra di Mirabilia, definito altamente “produttivo’’ e “collaborativo’’ tra le città che fanno parte del progetto e del quale è capofila la Camera di commercio di Matera, per averlo attivato e consolidato, insieme a Brindisi, Genova, La Spezia,Messina, Padova, Perugia, Salerno, Udine e Vicenza. E dall’incontro di Lipari sono venuti utili spunti per consolidare un percorso, partito da Matera, e divenuto esempio di buone pratiche e di programmazione efficace per valorizzare le gemme di città e luoghi patrimonio dell’Umanità. Accanto a questo aspetto un fattore importante:quello della cooperazione tra gli enti camerali e i territori di competenza. “ L’incontro operativo di Lipari-–ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- ha confermato il pieno riconoscimento del ruolo di capofila di Matera in un progetto che continua a ricevere consensi e adesioni, in un percorso di valorizzazione delle eccellenze culturali e ambientali che accresce l’appeal dell’Italia all’estero. Dopo Matera ecco Perugia ospitare la borsa del turismo culturale dei siti Unesco e questo non fa che rafforzare identità e percorsi di candidatura a capitale europea della cultura 2019, che lega identità e peculiarità differenti. Ciò dimostra che la cooperazione, il fare sistema porta valore aggiunto sia agli Enti camerali – che non vanno soppressi -ma riorganizzati sulla base della qualità progettuale e della capacità aggregative’’. Ai lavori hanno partecipato il segretario generale della Camera di commercio di Matera, Luigi Boldrin, il direttore tecnico del Cesp Vito Signati, che hanno illustrato contenuti e finalità del progetto Mirabilia, in grado di favorire il confronto tra operatori di vari Paesi, come è accaduto a Matera con 70 buyers provenienti da 30 Paesi. E contributi al confronto sono venuti dai presidenti e da dirigenti delle aziende speciali degli Enti camerali coinvolti nel progetto Mirabilia, nel corso dei lavori, al quale ha partecipato il sindaco di Lipari Marco Giorgianni . Matera 12 aprile 2014

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information