MATERA 2019, A MATERA INCONTRO CON CAMERE COMMERCIO BARI E TARANTO

Turismo, logistica, servizi e tutto quanto può essere utile alle imprese dei territori di Matera, Bari e Taranto, che hanno rapporti quotidiani o che intendono attivarne di nuovi, in vista del ruolo che Matera avrà nel 2019 come capitale europea della cultura per il 2019, saranno al centro di un incontro che si terrà venerdì 19 giugno nella Città dei Sassi, con inizio alle 9.30, presso la Camera di commercio. All’ iniziativa, che rientra nell’accordo tra le Camere di commercio di Bari e Matera per lo sviluppo di attività comuni in prospettiva Matera 2019, parteciperanno il presidente dell’Ente camerale Angelo Tortorelli, il segretario generale Luigi Boldrin e il direttore dell’azienda speciale Cesp Vito Signati. I territori pugliesi saranno rappresentati da Sergio Ventricelli presidente della consulta giovani imprenditori presso la Camera di commercio di Bari e dai segretari generali degli enti camerali barese Angela Patrizia Partipilo e di Taranto Francesco Di Giorgio. L’incontro servirà a mettere a punto iniziative a breve e medio termine, alfine di valorizzare appieno le potenzialità dei territori e del sistema imprese, come accadrà da settembre con la Camera di commercio di Bari che entrerà a far parte di “ Mirabilia”, il progetto promosso dall’ente camerale di Matera che mette in rete territori di città Unesco. Attenzione è riservata all’agroalimentare dei territori di Bari, Matera e Taranto e alle azioni legate alla logistica, che possono accrescere la competitività di imprese e territori. “Matera capitale europea della cultura 2019 –ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli- rappresenta una opportunità non solo per la nostra provincia e per la Basilicata anche per le aree vicine come la provincia la Puglia La Casa di tutti gli imprenditori intende favorire questo percorso, rafforzando il lavoro di rete tra imprese e territori, come sta accadendo proficuamente con Mirabilia E’ un discorso che intendiamo estendere anche ad altre realtà’’ Matera 16 giugno 2015

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information