Festa della Bruna 2009. Ordine pubblico

Scalda i motori la macchina organizzativa predisposta dall’Amministrazione Comunale per far trovare pronta la città nei giorni della Festa della Bruna. Ieri pomeriggio, nel Palazzo Comunale, si è tenuta una conferenza di servizi, presieduta dal Sindaco Emilio Nicola Buccico, alla presenza del consigliere comunale delegato nel comitato organizzatore, Giovanni Vizziello e degli assessori e dirigenti dei settori Igiene, Commercio, Servizi Sociali e Traffico, nella quale sono stati definiti ruoli e competenze affinché la festa si svolga nella maniera migliore. Il dott. Vizziello ha introdotto il tema dei venditori ambulanti, cui l’Amministrazione Comunale, con il coordinamento dell’Assessore Nicola Rocco, rivolgerà massima attenzione per un soggiorno decoroso in città. “Ancora più dello scorso anno, saranno garantiti gli ambulanti regolari, con una sorveglianza particolare sugli spazi assegnati, al fine di evitare gli insediamenti degli abusivi – spiega Vizziello -. In particolare, sul lato alto di via Rosselli, sarà controllato il rispetto dell’indicazione di posizionare le bancarelle solo su un lato della strada, per consentire l’afflusso delle autovetture dei residenti negli orari consentiti”. Il Comune solleciterà inoltre l’istituzione di una task force tra le forze dell’ordine per la vigilanza sul traffico e sui venditori ambulanti. Per garantire le migliori condizioni igieniche, per i giorni della festa l’Assessore all’Igiene e Ambiente Michele Casino ha disposto l’installazione di un numero sufficiente di bagni chimici nei punti nevralgici della città, che saranno attivi 24 ore su 24 e custoditi in modo dignitoso. Inoltre, si procederà alla manutenzione e alla pulizia della città, attraverso operazioni di sfalcio dell’erba, di potatura degli alberi ed ogni genere di intervento volto a garantire il miglior decoro alla città. L’Assessore alle Politiche Sociali Michele Plati ha assicurato il suo impegno a coordinare l’ospitalità degli extracomunitari, che probabilmente troveranno alloggio, come lo scorso anno, all’interno dello stadio XXI Settembre.

Il Sindaco Buccico ha infine proposto l’installazione di una postazione in piazza San Francesco (nei pressi della Banca d’Italia), per consentire ai cittadini diversamente abili di godere in tranquillità e in sicurezza dello spettacolo dei tre giri del carro. “Al fine di implementare le misure di sicurezza – spiega il consigliere Vizziello –, anche quest’anno saranno posizionate le transenne anti panico per scongiurare ogni eventuale pericolo ed evitare momenti di paura e tensione”.

Matera, 24 aprile 2009

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information