Adduce su Palumbo e il nuovo presidente della Festa della Bruna

“Franco Palumbo, in questi sei anni di mandato alla guida dell’Associazione Maria SS della Bruna ha saputo con rigore, competenza e, soprattutto, tanta passione, riorganizzare in modo assai convincente la festa del 2 luglio caricandola di significati nel rispetto della sua storia e della sua ricca tradizione”. Lo ha detto il sindaco di Matera, Salvatore Adduce, che ieri, appena ha appreso la notizia delle sue dimissioni ha voluto personalmente ringraziare Palumbo per il prezioso lavoro svolto per dare luce e splendore alla festa più amata dai materani.

“Auspico e sono certo che l’esperienza di Palumbo raccolta in questi anni potrà essere di aiuto al nuovo presidente, Francesco Paolo Loperfido, al quale vanno gli auguri di buon lavoro da parte di tutta l'amministrazione comunale per questo importante e prestigioso mandato. Sono convinto – ha concluso Adduce – che Palumbo, grazie alla sua passione e al suo amore per la città non farà venir meno il suo contributo, il suo sostegno al nuovo presidente. Dal canto suo l’Amministrazione comunale continuerà a lavorare di concerto con l’Associazione per rendere la festa della Bruna sempre di più un vero e proprio evento a carattere internazionale”.
Salvatore Adduce

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information