pane di matera in beneficenza in piazza san Pietro

Pane di Matera e tanta solidarietà a Roma, dal 13 al 18 giugno in piazza San Pietro, arricchiranno di significati e contenuti importanti il "Giubileo della Misericordia" e le aspettative per Matera capitale europea della cultura 2019. E’ il commento del presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli, alla iniziativa organizzata dalla Fiesa Assopanificatori Confesercenti denominata “Dacci oggi il nostro pane quotidiano" – patrocinata dall’Ente camerale - che impegnerà i panificatori locali. Matera, infatti, è tra le sei città italiane prescelte per rappresentare le eccellenze delle produzioni alimentari. Il pane, con pezzature da 250 grammi, sarà offerto gratuitamente – sabato 18 giugno - ai pellegrini diretti a piazza San Pietro, che potranno elargire una offerta da destinare a opere di solidarietà. “Il pane, principe della buona tavola materana – ha detto il presidente Angelo Tortorelli - è un simbolo importante per la nostra comunità, per quello che ha rappresentato nella civiltà contadina e nella crescita del settore della panificazione. Ha contribuito, con l’iniziativa pane sospeso, realizzato con i panificatori e con la Caritas a dare una risposta di solidarietà concreta a quanti erano in situazione di indigenza. Al Santo Padre, sabato 18 giugno, insieme al presidente di Confesercenti Francesco Lisurici e a una delegazione di panificatori rinnoveremo l’invito a venire a Matera. Matera 10 giugno 2016

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information