Strade, Adduce: positivo l’incontro con Anas e Regione

basentanaIl sindaco di Matera, Salvatore Adduce, esprime soddisfazione per l’esito dell’incontro svoltosi stamane, a Potenza, per un approfondimento sulla delibera Cipe riguardante il programma degli interventi infrastrutturali previsti nel Piano Sud e, in particolare, in Basilicata.

 

Nel ringraziare il presidente della Regione Basilicata, Vito De Filippo, e l’assessore alle Infrastrutture, Rosa Gentile, per gli impegni assunti in relazione al tratto Matera – Ferrandina il sindaco di Matera ha affermato che “la decisione di dare priorità a questa arteria, insieme alla Potenza – Melfi, rappresenta un importante passo in avanti nel processo di modernizzazione del sistema stradale lucano. Non meno importante – ha aggiunto il sindaco Adduce – la decisione dell’Anas di procedere alla progettazione dell’ammodernamento di questo tratto di strada mediante stralci funzionali, partendo dal tratto Matera-Miglionico”.

 

Nel corso della riunione, inoltre, il sindaco di Matera ha messo in evidenza la necessità di dare una risposta rapida alle esigenze delle imprese locali che operano sull’asse commerciale Matera-Venusio. “Su questa arteria – ha sottolineato Adduce – è assolutamente indispensabile sistemare gli accessi alle complanari per mettere il sistema imprenditoriale locale nelle condizioni di essere più facilmente raggiungibile”.

 

I temi dell’accesso alle complanari sull’asse commerciale Matera – Venusio e la Matera – Ferrandina saranno al centro di un prossimo incontro che si terrà all’inizio del mese di settembre.

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information