21 giugno - piazzetta Pascoli "Festa della Musica"

festa-della-musicaFESTA DELLA MUSICA Anche in Basilicata nei due capoluoghi, Potenza e Matera come in altre città importanti Nazionali che Europee ed in contemporanea, si svolgerà la Festa della Musica, evento patrocinato dal Ministero per i Beni e le attività culturali e promosso dalla Fai Cisl e dalla Filca. In più di 50 piazze italiane potranno esibirsi giovani promesse della musica per dimostrare che oltre ai partecipanti dei più famosi talent show esistono artisti di elevato spessore musicale meno conosciuti o addirittura sconosciuti. L’evento rappresenta un’importante vetrina per giovani talenti. Tra le tante città italiane, oltre ai due capoluoghi lucani che ospitano questa kermesse vi è Milano, Torino, Trieste, Bologna, Firenze, Napoli, Palermo che per la prima volta entrano a far parte del network europeo, l’iniziativa si svolge anche nelle grandi capitali come Londra, Parigi e Berlino. In Basilicata la Festa della Musica è organizzata dalle segreterie regionali di Fai Cisl e Filca Cisl con il patrocinio delle amministrazioni comunali di Potenza e Matera. A Potenza la manifestazione si svolgerà nel parco Baden Powell mentre a Matera farà da cornice la bella piazzetta Pascoli (nei pressi del Museo Ridola). Tra i tanti partecipanti che si avvicenderanno a Matera ci sono ragazzi che sono poco conosciuti nella nostra regione ma godono di un proprio pubblico e di ottimi successi in altre regioni. Milillo Francesco, classe 1994, appena 17enne già vanta importanti partecipazioni televisive e ottimi piazzamenti in concorsi e festival canori a valenza Nazionale. Voce solista dell’orchestra giovanile del Conservatorio di Matera, avrà l’opportunità di farsi conoscere anche nella propria città. Una breve apparizione l’ha avuta il 15 giugno scorso durante la manifestazione regionale Olivarum, in piazza Vittorio Veneto sempre a Matera dove ha riscosso un grande consenso. L’appuntamento è alle 20,00 del 21 giugno. “La Festa della Musica” attraverso Il suo linguaggio universale, accomuna milioni di persone in Europa e nel Mondo senza alcuna distinzioni, è molto più di un evento musicale: è la maniera per dare voce a chi spesso gli viene negata.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information