NASCE IN BASILICATA IL COMITATO AGRICOLTURA E AGROALIMENTARE PER BERSANI.

 

 

APPELLO: L’agricoltura e l’agroalimentare risorsa fondamentale della società contemporanea.

Nella crisi economica e sociale che investe il nostro Paese l’agricoltura e l’agroalimentare possono dare un contributo essenziale ad un nuovo ciclo di sviluppo e di crescita sostenibile.

In relazione con le esigenze e le aspettative della società  contemporanea, in agricoltura sono in atto cambiamenti profondi.

Nell’attività agricola moderna si combinano infatti funzioni produttive, ambientali, di difesa del territorio, di garanzia di alimenti salubri, di attenzione ai problemi della salute, di valorizzazione delle tradizioni locali, culturali e gastronomiche; nonché di mantenimento di opportunità di lavoro.

Allo stesso modo, a livello mondiale, il nostro sistema agroalimentare rafforza ovunque l’immagine e l’identità italiane, e grazie ai suoi prodotti spinge l'export verso alti livelli di successo. Da qui la necessità di contrastare la pirateria e le frodi commerciali.

Nella crisi attuale, l’agricoltura può offrire dunque, forse più che in passato, sia le possibilità di presenze imprenditoriali di giovani e di donne che nuove opportunità di occupazione; compreso il significativo ruolo della cooperazione.

La Politica agricola comune e il nuovo quadro di programmazione comunitario, l’internazionalizzazione e la tutela del made in Italy, il rafforzamento delle filiere, la difesa e regolazione dell’uso del suolo agricolo, l'impulso alla ricerca sono, tra l’altro, obiettivi che possono ulteriormente rafforzare il sistema agroalimentare.

E sarà certamente compito del nuovo governo politico, che noi auspichiamo con le elezioni, affermare un ciclo di riforme condivise in grado di rilanciare un settore su cui gravano criticità strutturali e politiche di austerità restrittive.

E' da riconoscere che nella proposta politica di Pierluigi Bersani questo ruolo e questi obbiettivi sono pienamente assunti nella loro organicità nel progetto di ricostruzione e di rilancio economico del Paese.

Anche in Basilicata noi sosteniamo la candidatura di Pierluigi Bersani alla guida dell’Italia, perché siamo certi che con un governo da lui presieduto nell’agenda politica nazionale prenderà corpo un nuovo modello di sviluppo integrato nel quale l’agricoltura lucana potrà tornare ad essere l’architrave del sistema economico e sociale regionale, con un cambiamento di prospettiva che aggiunga al tradizionale ruolo di settore primario (produzione agroalimentare) anche nuove, importanti funzioni di:

  • tipicizzazione del paesaggio rurale,
  • tutela dell’ambiente naturale,
  • multifunzionalità delle aziende (offerta agrituristica; reinserimento dei disadattati; recupero dei minori; guarigione/convalescenza di alcune patologie),
  • integrazione delle attività agricole nel tessuto urbano, agro-energie.
  • Perciò, il nostro sostegno a Pierluigi Bersani assume oggi il significato di una partecipazione convinta ad una nuova stagione della politica, nella quale una comunità attiva scende in campo per incidere direttamente nelle scelte di governo.

    I PROMOTORI:

  • ANTEZZA MARIA
  • DISTEFANO DONATO
  • SERIO NICOLA
  • MOSCARITOLO LEONARDO
  • MINICHINO NICOLA
  • COLDIRETTI Basilicata
  • ZICCARDI ANGELO
  • SARLI GIULIO
  • XILOYANNIS CRISTOS
  • COLANGELO ROCCO
  • MARTELLI SALVATORE
  • SONNESSA MICHELE
  • TRALLI VITO MICHELE
  • CORETTI COSIMO DAMIANO
  • VALLINOTO NICOLA
  • RICCARDI FRANCESCO
  • CIARFAGLIA GIUSEPPE
  • SONNESSA ANTONIO
  • FRACCASCIA NICOLA
  • We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

    I accept cookies from this site.

    EU Cookie Directive Module Information