COMUNITA' E INFORMAZIONE. IL PERIODICO LOGOS INDICE UN CONCORSO

 

 

Matera, 26 novembre 2013

Scadono l'11 gennaio prossimo i termini per la presentazione degli elaborati, in forma di articolo giornalistico di 3000-3500 battute (spazi inclusi) previsti nell'ambito della Prima edizione del Concorso promosso dal periodico diocesano Logos - Le ragioni della verità.

Il progetto intende contribuire a rendere più familiare l'approccio di giovani e adulti al giornale e ai suoi linguaggi, per esercitare capacità di osservazione e di senso critico rispetto alla realtà.

Il concorso prevede due sezioni: da 16 a 25 e da 26 a 40 e la partecipazione è gratuita.

Per la prima categoria il tema è: “Libertà e(è) partecipazione”. Per la seconda il tema è: “Speranze dei giovani per il futuro della nostra terra”. Al primo classificato di ognuna delle due categorie andrà un premio di 200 euro. Il primo, secondo e terzo classificato di ogni categoria potrà partecipare ai lavori della redazione di Logos per il 2014. I primi 10 classificati di ogni categoria, riceveranno in premio un abbonamento annuale a Logos-le ragioni della verità.

Lo spirito dell'iniziativa è l'approfondimento delle realtà territoriali della diocesi. Tema di fondo sarà la speranza. “Occhi aperti, dunque, sulla scuola, il quartiere, la città – spiega il Direttore dell’Ufficio Pastorale, mons. Filippo Lombardi – per sperimentare forme di giornalismo attento e costruttivo, capace di generare dibattito culturale. Il taglio degli elaborati potrà essere sociale, economico, culturale, di costume o sportivo.

I testi verranno valutati dalla commissione composta dai redattori di Logos, da esponenti dell'Ordine dei Giornalisti, della Associazione della Stampa e presieduta dal direttore di Logos.

Il testo del bando del concorso è scaricabile dal sito: www.logosmatera.net.

 

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information