"Siamo Italiani Tour" di Povia domani 19 a Salandra, il 20 a Gioia e il 21 a S. Chirico Nuovo

 

povia

La voce e la grinta del cantautore Giuseppe Povia cattureranno il pubblico apulo-lucano: domani, 19 agosto, il “Siamo Italiani Tour” approda a Salandra, il 20 a Gioia del Colle e il 21 ritorna in Basilicata, a San Chirico Nuovo.

Una full immersion con i brani più famosi e con le canzoni di nicchia che offrono un lato inedito ma altrettanto apprezzabile di Povia che ha vinto un Festival di Sanremo, il Premio Mogol e si è aggiudicato dischi d’oro per i suoi successi in grado di emozionare una platea trasversale.

Mentre è in preparazione NuovoContrordineMondiale, il cd in uscita il prossimo anno, il cantautore non si risparmia al calore degli spettatori dei suoi concerti che, quest’estate, stanno facendo tappa ovunque in Italia, come conferma lo stesso artista: “Il Siamo Italiani Tour sta andando davvero bene, basta guardare il calendario che ha superato le 25 date.

Ogni regione ha una particolarità caratteriale ma io vado sempre sul sicuro perchè so che la gente mi vuole bene.

Magari all'inizio di ogni concerto c'è un po' di diffidenza ma non appena salgo sul palco, tutti si accorgono che sarà una serata diversa, senza distanze e con tanta musica e dialogo.

Mi piace che chi assiste al concerto resti fino alla fine, senza distrarsi o andare via e questa è una delle tante caratteristiche del “Siamo Italiani Tour”: due ore che passano in un attimo.

“Siamo Italiani “è una festa a favore della gente e di una nazione che non sta passando un bel momento… ma per spiegare questo ci vorrebbero tante pagine.. ecco perché preferisco cantare e farlo con il sorriso anche se in qualche brano tratto qualche tema più forte”.

Sul palco con Povia la band composta da Alessio Buccella al piano, Mirko Pieri al basso, Claudio del Signore alla batteria, Andrea Morucci e Giulio Pineschi alle chitarre elettriche e acustiche e Anna Magno (violino e voce).

(foto di Claudio Ranalli)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information