OLIVICOLTURA; CARTA DI MILANO OPPORTUNITA' PER BASILICATA

“La firma della Carta di Milano, a Matera, in occasione del Gran Tour di Girolio 2015, rappresenta una ulteriore azione di stimolo ai 15 centri che in Basilicata aderiscono all’associazione Città dell’olio per incrementare la programmazione a sostegno della filiera olivicola, puntando su qualità, tradizione, innovazione e promozione’’. Lo ha detto il presidente della Camera di commercio di Matera e coordinatore regionale dell’Associazione regionale Città dell’olio, Angelo Tortorelli, a conclusione della manifestazione di due giorni, svoltasi a Matera e a Miglionico, che per la varietà dei temi trattati e la partecipazione di operatori ha segnato una tappa importante per il futuro del settore olivicolo. “Tradizione e innovazione –ha detto il presidente Angelo Tortorelli- sono i temi sui quali lavorare per far crescere la filiera, per creare un più stretto rapporto tra produttori e consumatori. Faremo senz’altro tesoro delle indicazioni venute nella riuscitissima due giorni in Basilicata dall’assemblea nazionale delle città dell’olio e da presidente Enrico Lupi e da quanto messo in campo dal dipartimento Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, dai produttori e da soggetti come il Gal Bradanica, da Slow food, i Comuni di Matera e Miglionico, con l’apporto della nostra azienda speciale Cesp per valorizzare l’oro giallo e “principe della tavola” nella alimentazione mediterranea. Sarà il protagonista di un percorso, in vista di Matera capitale europea della cultura per il 2019, incentrato sulle specificità del territorio lucano e di progetti, che la Camera di commercio di Matera ha avviato con successo a livello internazionale. Tra questi è Il progetto Mirabilia che promuove la rete di città e territori di siti Unesco e c che consente di valorizzare la cultura dei sapori e di itinerari che si intrecciano con la filiera olivicola e turistica. Matera 11 luglio 2015                                       

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information